• Categories

Politica

Salvini: «Nessuno si attacca al 2,4%»

Salvini: «Nessuno si attacca al 2,4%»

Ora Roma e Bruxelles sono più vicine

Lega e M5S: «Non difendiamo i numerini». Merkel: bene il dialogo con Conte
Ue e Italia si avvicinano nel negoziato sulla manovra di bilancio per il 2019, sviluppato dal premier Giuseppe Conte nel livello decisionale dei leader politici, dopo il suo incontro di sabato sera sulla parte tecnica con il presidente lussemburghese della Commissione europea Jean-Claude Juncker. Leggi tutto

La Copertina

Il volto umano del digitale

Il volto umano del digitale

Ha grinta. E si vede. Ma la sua è una grinta democratica. Dosa con attenzione l’io e il noi, parla sempre di squadra, di coinvolgimento

Si vede che crede a quello che dice e riesce anche a metterlo in pratica. Quando parla della sua Samsung non prende mai la strada più facile sciorinando i numeri industriali di una multinazionale italiana che fattura 3,2 miliardi di euro e che è riuscita, negli ultimi anni, a mettere uno dei suoi smartphone in mano a un italiano Leggi tutto

Borsa

Spread sotto 300 punti, Piazza Affari sale

Spread sotto 300 punti, Piazza Affari sale

Il vicepremier Di Maio ha ribadito di non voler fare la guerra con l’Ue sulla manovra, ma proprio uno degli ispiratori della stessa, il ministro Savona, starebbe considerando le sue dimissioni. Cambio euro/dollaro sopra 1,14 in attesa Pmi. Banche in spolvero

Salini Impregilo e Tiscali sugli scudi | Borse Ue, avvio visto cauto con focus sui pmi. Attesa per Conte-Juncker
Borse europee contrastate in avvio di seduta, mentre per festività oggi sono chiusi i mercati giapponesi e parzialmente quelli americani. A Piazza Affari l’indice Leggi tutto

Borsa

Spread in lieve rialzo, Borse in calo

Spread in lieve rialzo, Borse in calo

Listini cauti, Tokyo positiva dopo il rimbalzo di Wall Street. Oggi contrattazioni chiuse negli Usa per il Thanksgiving day. Ultima giornata di collocamento per il Btp Italia, spazio agli investitori istituzionali

Avvio debole per le Borse europee mentre in Italia l’osservato speciale resta lo spread. Il differenziale in mattinata è in lieve crescita e sale a 311 punti con il Leggi tutto

ULTIMO MINUTO

La Ue boccia la manovra dell’Italia

La Ue boccia la manovra dell’Italia

«Sì» alla procedura d’infrazione sul debito

Tra pochi minuti la Commissione europea annuncerà ufficialmente la decisione di confermare la bocciatura del progetto di bilancio italiano ritenendo che l’Italia violi la regola di riduzione del debito. In sala stampa scenderanno il vicepresidente della Commissione Valdis Dombrovskis e il commissario Pierre Moscovici a spiegarne i motivi. Leggi tutto

Economia

Previsioni di crescita al ribasso nel 2018

Previsioni di crescita al ribasso nel 2018

Pil +1,1% , ‘in rallentamento’ rispetto al 2017 quando il prodotto interno lordo era aumentato dell’1,6%

L’Istat ha rivisto al ribasso le previsioni per il Pil nel 2018 e si attende una crescita del prodotto interno lordo (Pil) dell’1,1% in termini reali per quest’anno, “in rallentamento” rispetto al 2017 quando il Pil era aumentato dell’1,6%. La previsione precedente, diffusa a maggio, era di un incremento dell’1,4%. La crescita del Pil risulterebbe “in lieve accelerazione” nel 2019 (+1,3%). Leggi tutto

Accordi

Integrazione Alitalia-Fs, via libera dei commissari

Integrazione Alitalia-Fs, via libera dei commissari

Battisti: “Piano industriale a gennaio”

L’ad di Ferrovie: “Pronti a partire: prima il Venezia-Fiumicino e poi verso Malpensa”. Via libera dei commissari all’offerta per il vettore italiano. In arrivo dal 9 dicembre il nuovo orario. L’Alta velocità aeroportuale guadagna altre due corse da e per Firenze, Pisa, La Spezia e Genova. Fs punta sull’integrazione tra treno e aereo anche in vista dell’acquisizione di Alitalia che Leggi tutto

Borsa

Piazza Affari scende alla vigilia del verdetto Ue sulla manovra

Piazza Affari scende alla vigilia del verdetto Ue sulla manovra

Domani è atteso il verdetto della Commissione Ue sulla manovra che potrebbe preludere all’avvio di una procedura per deficit eccessivo

Spread Btp/Bund stabile nella seconda giornata di offerta destinata al retail per il nuovo Btp Italia. Euro ancora sopra 1,14 dollari . Deboli le banche, acquisti su Enel.
Borse europee in calo in avvio di seduta in scia a quelle Leggi tutto