MENUMENU

Brexit

Brexit, Theresa May annuncia dimissioni per il 7 giugno

Brexit, Theresa May annuncia dimissioni per il 7 giugno

Titoli di coda per Theresa May che annuncia le sue dimissioni da leader del partito conservatore per il prossimo 7 giugno, che dovrebbero portare anche ad un nuovo Primo Ministro quando i Tories avranno scelto il nuovo capo.

May, dunque, si arrende alle crescenti pressioni del Parlamento e ha annunciato la sua partenza, dopo quasi tre anni di tentativi di portare la Gran Bretagna fuori dall’Unione europea, tutti andati a vuoto. Leggi tutto

Economia

Manovra 2020, si parte da Iva e bonus 80 euro

Manovra 2020, si parte da Iva e bonus 80 euro

Iva, bonus 80 euro, reddito di cittadinanza e Quota 100. Sono queste le carte che il governo potrà giocare nella difficile partita della manovra 2020

Un impegno che per il momento resta sullo sfondo della campagna elettorale e delle prevedibili baruffe che seguiranno il voto, ma che in realtà diventerà concreto già dal mese di giugno, quando prima la commissione e poi Eurogruppo e Consiglio europeo dovranno occuparsi dei conti del nostro Paese, il quale a quel punto avrà già ricevuto una lettera formale sul mancato rispetto della regola del debito. Leggi tutto

Borsa

Trump si ammorbidisce, Piazza Affari sale

Trump si ammorbidisce, Piazza Affari sale

Il presidente americano non ha escluso che Huawei possa essere inclusa in un accordo commerciale ipotetico con la Cina. Dollaro e sterlina (oggi May Day) deboli. Spread Btp/Bund in lieve calo

In evidenza Cnh e Fca, stona Juventus. Occhio a Generali, Unicredit e Tim. Borse Ue, prevista una partenza in cauto rialzo. Donald Trump si ammorbidisce e i mercati europei tirano un sospiro di sollievo. Il presidente americano non ha escluso che Huawei possa essere inclusa in un accordo commerciale ipotetico con la Cina. Parlando ieri dalla Casa Bianca, dove ha annunciato un Leggi tutto

Industria

Boccia al governo: “Basta promesse, ora è arrivato il momento di agire”

Boccia al governo: “Basta promesse, ora è arrivato il momento di agire”

Il presidente di Confindustria: «Subito un grande progetto: assicurare all’Italia entro 20 anni la piena occupazione»

Il presidente di Confindustria arrivato a un terzo del suo discorso lo mette in chiaro senza tanti giri di parole: «Non siamo né maggioranza, né opposizione. Né popolari, né socialisti o populisti. Siamo italiani, siamo Leggi tutto

Borsa

Piazza Affari in calo con le banche e i titoli oil

Piazza Affari in calo con le banche e i titoli oil

Borse europee in rosso nel giorno in cui prendono il via in Uk e in Olanda le elezioni per il rinnovo del Parlamento europeo. Draghi è atteso al G30 a Madrid e De Guindos a Francoforte

Alle 13:30 la pubblicazione dei resoconti del meeting della Bce del 9-10 aprile. Sterlina ed euro deboli. Lo spread Btp/Bund sale, aumenterebbe anche con allentamento vincoli, secondo un sondaggio della Gei. Leggi tutto

Pubblica utilità

Guerra Google-Huawei, ecco cosa cambia nei nostri cellulari

Guerra Google-Huawei, ecco cosa cambia nei nostri cellulari

Quali sono i primi effetti dello scontro Google-Huawei?

Google ha annunciato di adeguarsi alle scelte del governo degli Stati Uniti che ha deciso il boicottaggio di prodotti tecnologici cinesi. Dunque sarà sospesa l’operatività del sistema Android utilizzato dal colosso cinese dei telefonini. Cosa potrebbe accadere? Non ci sarà YouTube con cui guardare video, né Gmail su cui leggere la posta, o Google Maps a guidarci per le strade. Leggi tutto

Borsa

Mercati: avvio positivo per le Borse Ue e per Piazza affari

Mercati: avvio positivo per le Borse Ue e per Piazza affari

Avvio di contrattazioni in territorio positivo per i principali listini europei e per piazza affari, con quest’ultima che tenta il recupero dopo la caduta di ieri dovuta allo stacco di cedole

Focus degli operatori rivolto inoltre alla limitazione dei divieti imposti a Huawei dagli Stati Uniti e da Google. L’azionario di Wall Street ha chiuso la precedente seduta di contrattazioni in rosso, in cui il comparto più Leggi tutto

Battaglie commerciali

Google e i big dei microchip rompono con Huawei dopo il bando di Trump

Google e i big dei microchip rompono con Huawei dopo il bando di Trump

Stop ad aggiornamenti Android e al Play Store. Intel e altri fanno lo stesso

Google rompe con Huawei, sospendendo ogni attività portata avanti con il colosso tecnologico cinese, all’avanguardia nella realizzazione delle reti di nuova generazione 5G. Lo riporta in esclusiva Reuters. Si tratta di uno schiaffo dolorosissimo per Huawei, dopo che Leggi tutto