Lʼincontro al ministero del Lavoro ha portato alla modifica della finalità, in modo da consentire la reindustrializzazione del sito

E’ stato firmato al ministero del Lavoro l’accordo per la cassa integrazione straordinaria per reindustrializzazione per 92 lavoratori della Pernigotti di Novi Ligure (Alessandria). Per l’azienda, di proprietà del gruppo turco Toksoz, erano presenti il direttore finanziario, il direttore risorse umane e gli advisor legali. Inoltre partirà un piano di politiche attive per i lavoratori. La procedurà avrà durata di 12 mesi.

Approfondisci: Tgcom24