L’assicurazione ora raddoppia

Vissuta come una tassa occulta, le iscrizioni sono crollate a un milione. Ma nessuno è mai stato multato
Stava morendo di consunzione, dimenticata da (quasi) tutti. Più di 2 milioni di iscritti nel 2008, 1,6 nel 2012, 1,2 nel 2014. Nel 2018 non più di un milione sui 9 – si calcola – che sarebbero tenuti a farlo. Numeri avari che hanno segnato la débâcle dell’assicurazione contro gli infortuni in casa, volgarmente detta «assicurazione delle casalinghe», perché rappresentano il 99 per cento della platea. Una mini-polizza da 12,91 euro all’anno rivolta a chiunque, dai 18 ai 65 anni…

Approfondisci: La Stampa