La maggioranza si spacca sulla Tav. Con 181 no e 110 sì il Senato ha bocciato la mozione presentata dal Movimento 5 Stelle.

La maggioranza si spacca sulla¬†Tav. Con 181 no e 110 s√¨¬†il Senato ha bocciato la mozione presentata dal Movimento 5 Stelle. Successivamente sono state approvate quelle presentate da Pd, Pi√Ļ Europa, Fdi e Fi, rispettivamente con 180, 181, 181 e 182 voti favorevoli. In Aula si √® arrivati al culmine di continue tensioni e botta e risposta tra M5S e Lega sull’opera e non solo. Cos√¨ come evidenziato in un tweet da¬†Matteo Salvini. “Gli insulti di Renzi, della Boschi e del Pd mi divertono,¬†gli attacchi quotidiani dei 5Stelle mi dispiacciono. Come si fa a lavorare cos√¨???” ha scritto il vicepremier prima del voto, in riferimento a quanto dichiarato al ‘Corriere’ dal ministro delle Infrastrutture, Danilo Toninelli (“Salvini? Un nano sulle spalle di giganti che lavorano”).

 

Approfondisci: Adnkronos