Una nuova realtà imprenditoriale ha unito due aziende in difficoltà e ridato vita ad un marchio storico della moda made in Italy

Stefano Longato, amministratore delegato di LVT, ha concesso un’intervista esclusiva ai microfoni di Business24. Durante il colloquio con la nostra Martina Villanova, nella trasmissione Pole Position, andata in onda sul Canale 124 del digitale terrestre, l’ospite della nostra redazione ha potuto raccontare le peculiarit√† e il modus operandi di questa nuova azienda.

Nuova in quanto nel 2013 avviene da parte di LVT l’acquisto di un ramo d’azienda di due storiche realt√† in crisi, che¬† erano produttori di calze e collant, tra cui il famosissimo e storico brand “Levante”, che tutti abbiamo conosciuto, oltre che per la qualit√†, anche per gli importanti investimenti in comunicazione avvenuti nel corso degli anni.

Si tratta di aziende del noto distretto della calza Castel Goffredo Mantova, un vero e proprio polo per questo settore.

Ora LVT segue tutta la filiera dalla produzione al confezionamento, con un occhio di riguardo alla qualità del prodotto, infatti ogni articolo è fatto quasi in modo artigianale.

Grande capacit√† e know-how dei dipendenti, sono fattori chiave per conquistare gli stakeholder, chiaramente a costo di posizionare il prezzo leggermente pi√Ļ elevato della concorrenza: la qualit√† si paga!

Le clienti riferiscono di un massaggio continuo, indossando le calze e le collant Levante, con una temperatura che si adegua al caldo e al freddo, e, naturalmente, immancabile l’elemento-eleganza. Una donna che indossa questi accessori deve sentirsi bella e raffinata.

Importante la collaborazione di tutto lo staff, come una squadra, poich√® la macchina non fa tutto, ma la mano dell’uomo, s√¨.

La funzione personale di Stefano Longato, essendo entrato in azienda da un anno e mezzo, √® stata ed √® quella di organizzare, “riamalgamare” ogni comparto. Molti dipendenti hanno passato brutti momenti, durante la crisi delle precedenti aziende, e ora sono stati riallocati e rivalorizzati e lui cerca di dare a tutti supporto anche morale.

LVT √® molto presente all’estero, con un marchio made in italy, e proprio all’estero sono molto riconosciuti come prodotto di qualit√†.

Concludendo, considerato un mercato per tutti piuttosto altalenante, Longato sta cercando di strutturare l’azienda di cui √® a.d.,¬† per renderla elastica e di conseguenza vincente.

Per rivedere l’intervista televisiva integrale, di seguito la puntata. Buona visione!