In termini annui la contrazione ├Ę dell’1,5%. Forte calo dell’auto, che scende del 17% rispetto allo stesso mese del 2018

Continua a muoversi col passo del gambero l’industria italiana. Secondo la rilevazione dell’Istat relativa al mese di aprile, l’indice destagionalizzato della produzione industriale ├Ę sceso dello 0,7% rispetto a marzo. Gli analisti di Intesa Sanpaolo, prima della pubblicazione del dato ufficiale, si aspettavano una contrazione dello 0,4% mensile, dopo il -0,9% di marzo: il dato definitivo ├Ę dunque peggiore delle attese e rafforza l’ammonimento che gli economisti davano su una possibile stagnazione generalizzata dell’economia nel secondo periodo dell’anno.

Approfondisci: La Repubblica