Il colosso sud coreano ha detto di aspettarsi per il quarto trimestre 2018 un calo dell’11% dei ricavi

59 mila mld di won rispetto alle stime degli analisti per 63,5 mila mld e profitti operativi a -29% a 10,8 mila mld di won a fronte dei 13,8 mila mld stimati dal consenso. Il titolo contiene le perdite.
Dopo Apple anche il colosso sud coreano, Samsung, ha lanciato un allarme sui suoi conti dell’ultimo trimestre 2018. Il gruppo ha detto di aspettarsi un calo dell’11% dei ricavi a 59 mila miliardi di won coreani, per via di una diminuzione a livello globale della domanda di smartphone. Gli analisti (S&P Global Market Intelligence) avevano, invece, previsto vendite a 63,5 mila miliardi di won (-4%).

Approfondisci: Milano Finanza