MENUMENU

Infrastrutture

Eccellenza italianaInfrastrutture

Genova, completata l’ultima pila del ponte

Genova, completata l’ultima pila del ponte

Bucci: “Costruite in 8 mesi, grande lavoro”. Il costruttore Salini: «Rilanciare Progetto Italia»

La pila 12, costruita alla fine di via Porro, é l’ultima ad essere completata del nuovo ponte sul Polcevera. Oggi, in occasione della fine dei lavori sulla parte verticale del viadotto, è arrivato a Genova anche l’amministratore delegato di Salini Impregilo Pietro Salini, con i due commissari alla ricostruzione e all’emergenza Marco Leggi tutto

InfrastruttureScandali

Autostrade, dossier del ministero sulle gallerie italiane: “Duecento a rischio”

Autostrade, dossier del ministero sulle gallerie italiane: “Duecento a rischio”

Le richieste ai gestori: mettetele a norma, nel frattempo limitate traffico e velocità. L’allarme del Consiglio superiore dei lavori pubblici lanciato due mesi prima del crollo in Liguria

Due mesi prima del crollo nella galleria Bertè della A-26, in tempi non sospetti, il Consiglio Superiore dei Lavori Pubblici (organo tecnico del Ministero delle Infrastrutture) scriveva alla direzione generale del Mit, ad Autostrade, al Dipartimento dei Vigili del Fuoco ed a tutti Leggi tutto

DichiarazioniInfrastrutture

Proposta Aspi di 700 mln per riduzione pedaggi, De Micheli: “insufficiente”

Proposta Aspi di 700 mln per riduzione pedaggi, De Micheli: “insufficiente”

La proposta di Autostrade per l’Italia di 700 milioni per la riduzione dei pedaggi nell’ambito di interlocuzioni con il governo per evitare la revoca della concessione è insufficiente

Lo dice il ministro delle Infrastrutture Paola De Micheli in un’intervista a Repubblica. “Ci saremmo aspettati una riduzione significativa delle tariffe ai caselli senza modificare il piano di maggiori investimenti per la rete e la manutenzione. Non do numeri. Ma la proposta è insufficiente”, dice De Micheli. Leggi tutto

Infrastrutture

Conte sulla Tav: “Il governo è per il sì”

Conte sulla Tav: “Il governo è per il sì”

Di Maio: “Opera dannosa, decidano le Camere”

Il premier su Facebook: “Nuovi finanziamenti europei, non farla costerebbe più che realizzarla. Ma il Parlamento è sovrano”. E Salvini: “Si farà come voleva la Lega”. Grillo avrebbe parlato di “tradimento”. Zingaretti: “Perso più di un anno”. L’ironia di Renzi: “Ci arrivano dopo”. Il governo scioglie le riserve e dice sì alla Tav. Alla vigilia della sua informativa in Parlamento sul caso Savoini, è stato lo stesso premier Giuseppe Conte a spiegare la posizione dell’esecutivo con una diretta Facebook che ha fatto cantare vittoria a Matteo Salvini e ha scatenato le ire del Movimento 5 stelle, cui non Leggi tutto

Infrastrutture

Autostrade, il Mit: “Stop alle concessioni”

Autostrade, il Mit: “Stop alle concessioni”

I tecnici di Toninelli: “Grave inadempimento nel crollo di Genova”. Ma rischio mega indennizzo. Per il gruppo “scorretto attribuire responsabilità ancora da accertare”

La revoca unilaterale della concessione ad Autostrade è legittima e non comporta il pagamento del risarcimento previsto dalle clausole che sanzionano la chiusura anticipata del contratto, che sarebbero nulle a causa del “grave inadempimento” del concessionario. Anche se, si legge nella relazione della commissione tecnica istituita dal ministro dei Trasporti Danilo Toninelli il 29 marzo Leggi tutto

Infrastrutture

Tav: via ai bandi per i lavori, tratto nazionale finanziato al 50% dallʼUe

Tav: via ai bandi per i lavori, tratto nazionale finanziato al 50% dallʼUe

Lʼannuncio del presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio: “Giornata storica”. Il cofinanziamento dellʼUnione europea sale al 55% per la parte internazionale

“E’ stata autorizzata la pubblicazione dei bandi per i lavori in Italia del tunnel della Tav Torino-Lione, è una giornata storica”. Lo ha annunciato il presidente della Leggi tutto

Infrastrutture

Dossier Lega: l’Alta Velocità si deve fare

Dossier Lega: l’Alta Velocità si deve fare

Bloccarsi ora può costare all’ Italia 4,2 miliardi di euro (tra penali, sanzioni, ripristino degli scavi già effettuati)

Danni per la perdita dei ricavi e dei benefici socio economici per 20,3 miliardi. Un conto di oltre 24 miliardi difficile da digerire per le casse dello Stato e, soprattutto, dagli uomini di Matteo Salvini. Il verdetto del dossier della Lega sulla Torino-Lione è inequivocabile. Leggi tutto