MENUMENU

Fisco

Fisco

PAGO O NON PAGO?

PAGO O NON PAGO?

Chiarimenti sui versamenti contributivi dopo l’entrata in vigore del Decreto Marzo

Come ormai noto con il decreto MARZO (più comunemente denominato “Cura italia”) è stata concessa, non senza qualche complicazione di troppo, la possibilità per le imprese, aventi sede nel territorio nazionale, di posticipare il pagamento di: versamenti da autoliquidazione relativi a ritenute alla fonte su redditi di lavoro dipendente e assimilato e alle trattenute relative all’addizionale regionale e comunale effettuate in qualità di sostituti d’imposta; – Versamenti IVA;- Contributi previdenziali e assistenziali;- Premi per l’assicurazione Leggi tutto

Fisco

Giulia e Nicola, storia incredibile: sposi beffati dal fisco matto

Giulia e Nicola, storia incredibile: sposi beffati dal fisco matto

Giulia e Nicola ricevono 9mila euro in contanti di regali. Non li versano il giorno dopo e per l’erario è evasione

Il fisco non crede nel matrimonio. O meglio al fatto che i regali in denaro e assegni che due sposini, Nicola e Giulia, ricevono per il sì della vita, siano tali. Per i segugi dell’erario, invece, tutto quel cash e gli assegni non sono altro che una sorta di rete per occultare redditi. Sembra una barzelletta. Ma c’è poco da ridere. È tutto vero, raccontato dalla trasmissione «L’Aria che tira» su La 7. Un servizio di 2 minuti e mezzo che dimostra l’assurdità Leggi tutto

Fisco

Conti correnti al setaccio dell’Inps

Conti correnti al setaccio dell’Inps

Ecco quando scattano i controlli automatici

Dopo l’avvio ad inizio agosto scorso della sperimentazione sull’evasometro per le persone fisiche, lo strumento a disposizione dell’Agenzia delle Entrate per stanare gli evasori fiscali, già usato per scovare le aziende che non pagano le tasse e che ora verrà impiegato anche per i privati cittadini, ora è l’Inps che passa al setaccio i nostri conti correnti. Come riporta Leggi tutto

Fisco

La proposta della Lega: tasse al 15% sugli incrementi di reddito

La proposta della Lega: tasse al 15% sugli incrementi di reddito

Arriva in Parlamento la proposta della Lega Nord per traghettare tutto il sistema tributario verso il regime della tassa piatta al 15%

Introdotto da quest’anno ma solo per le partite Iva che, nel 2018, hanno registrato ricavi inferiori ai 65 mila euro. Tassare al 15%, cioè con l’aliquota di riferimento della “flat tax”, tutti i redditi aggiuntivi rispetto all’anno precedente dichiarati da persone fisiche e imprese. Arriva in Parlamento la proposta della Lega Nord per Leggi tutto

Fisco

Rottamazione cartelle, più tempo per pagare

Rottamazione cartelle, più tempo per pagare

Le rate in scadenza nei mesi di settembre, ottobre e novembre possono essere pagate al 7 dicembre

(Italia Oggi) Tempi più lunghi per il pagamento delle rate di chi ha aderito alla rottamazione delle cartelle Equitalia. Lo prevede un emendamento dei relatori presentato al dl Milleproroghe alle commissioni Bilancio e Affari costituzionali alla Camera. Nello specifico la proposta di Leggi tutto

Fisco

In autunno un’ondata di lettere dal fisco

In autunno un’ondata di lettere dal fisco

Entro settembre arriveranno gli avvisi bonari relativi alle mancate comunicazioni Iva 2016 e 2017

(Italia Oggi) A settembre in arrivo le lettere di compliance su spesometro e dati fatture. Si tratta della prima volta che gli alert bonari dell’Agenzia delle entrate utilizzano le anomalie riscontrate a seguito dell’adempimento per Leggi tutto

Fisco

Partite Iva, flat tax giusta

Partite Iva, flat tax giusta

Ma attenti alla “taglia”

(Corriere della Sera) Il grande successo che ha avuto negli ultimi anni il regime forfettario, scelto da una platea (in crescita) di oltre 600mila partite Iva, dimostra come vi sia in Italia una enorme domanda di “semplicità” fiscale e burocratica da parte dei lavoratori autonomi, in particolare giovani professionisti, freelance, piccoli artigiani o lavoratori della conoscenza.

Questa esigenza di un regime semplice e piatto – che Leggi tutto