MENUMENU

Economia

Economia

Mes, l’Eurogruppo blinda la riforma: «Firma a inizio 2020»

Mes, l’Eurogruppo blinda la riforma: «Firma a inizio 2020»

Visco: modifiche limitate. Mentre in Italia resta ancora infuocata la polemica politica sulla riforma del fondo salva-Stati Mes, in Europa i ministri dell’Economia si siedono attorno a un tavolo per definire tempi e modi della firma del nuovo Trattato

Il presidente dell’Eurogruppo Mario Centeno esclude la riapertura di una discussione sui contenuti, e annuncia che la firma avverrà nei primi mesi del 2020 e non nel summit di dicembre, tempistica che darà modo anche ai Leggi tutto

Economia

Le multinazionali restano opache

Le multinazionali restano opache

I ministri degli stati membri dell’Unione europea hanno respinto la proposta di  rendicontazione paese per paese per le società multinazionali, che avrebbe obbligato a rendere pubblici i dati sull’ammontare delle imposte che pagano in ogni paese

Le multinazionali restano opache: la maggioranza degli stati dell’Unione europea non vuole che i giganti dell’economia dichiarino pubblicamente quanto e dove pagano le tasse. All’interno del Consiglio Ue, non è solo il Leggi tutto

Economia

Tasse non pagate, per Comuni più facile pignorare conti

Tasse non pagate, per Comuni più facile pignorare conti

Su multe, Imu e Tasi le amministrazioni locali potranno eseguire prelievi forzosi e addirittura pignorare i conti correnti dei cittadini. Esplode la polemica

Il Comune si può ‘camuffare’ da Agenzia delle Entrate per arrivare con più velocità a pignorare una parte del conto corrente o dello stipendio a chi non paghi le tasse locali, come l’Imu o quella sui rifiuti. L’accelerazione della procedura è contenuta in un articolo della manovra in discussione in Parlamento. La norma non riguarda le Leggi tutto

Economia

L’Iran raziona il petrolio e aumenta i prezzi

L’Iran raziona il petrolio e aumenta i prezzi

“Useremo le entrate per aiutare i bisognosi”. Ridotta a sessanta litri al mese la quantità di carburante per ogni automobile

Il governo iraniano ha iniziato il razionamento del petrolio e ha aumentato i prezzi a mezzanotte ora locale, annunciando che utilizzerà le entrate per aumentare i sussidi per i bisognosi, che il presidente Hassan Rohani ha recentemente stimato in 18 milioni di persone. Ogni auto potrà avere al massimo 60 litri al mese, riferisce Leggi tutto

Economia

Quanto vale l’economia di Venezia

Quanto vale l’economia di Venezia

Dal porto alle attività commerciali, da dove arriva la ricchezza dell’ottava città per prodotto interno lordo in Italia

Venezia è tra le prime 10 città in Italia per Pil prodotto, grazie alle attività del porto e alla sua attrattiva turistica. È l’ottava, per la precisione, in termini di valore aggiunto con una produzione pari a 5,6 miliardi di euro (dati Istat 2015 elaborati dalla Cgia di Mestre). Per un quinto è merito dell’area portuale della città, comprese le attività di crociera e quindi di transito di turisti. Le attività economiche presenti sulla terraferma e nella città insulare generano quasi 1,1 miliardi, ascrivibili al settore dei trasporti/magazzinaggio. Poco meno del 20% della Leggi tutto

Economia

Bundesbank, Germania potrebbe essere in recessione

Bundesbank, Germania potrebbe essere in recessione

Pil potrebbe essersi ridotto nuovamente nel terzo trimestre

L’economia tedesca potrebbe essere entrata in recessione, anche se non profonda. Lo dice nel suo bollettino mensile la Bundesbank, secondo cui “il prodotto interno lordo potrebbe essersi ridotto nuovamente nel terzo trimestre del 2019” dopo il -0,1% del secondo trimestre, con l’export che continua a soffrire e gli indicatori di fiducia che non fanno intravedere una svolta immediata. Tuttavia “una recessione nel senso di un significativo, ampio e durevole declino della produzione, con capacità inutilizzata, al momento non è in vista”. Leggi tutto

Economia

Brexit, arriva nuova intesa con UE. Premier Johnson: “Un grande accordo”

Brexit, arriva nuova intesa con UE. Premier Johnson: “Un grande accordo”

I termini oggi al vaglio del Consiglio Europeo, poi il voto del Parlamento britannico dove restano contrari laburisti e gli unionisti nordirlandesi

Il primo ad annunciarlo è Boris Johnson via Twitter: “We’ve got a great new deal #GetBrexitDone” ovvero Regno Unito e Unione europea hanno raggiunto runa nuova intesa sulla Brexit. Subito dopo la Cnbc precisa che si tratta di una “bozza di accordo sulla Brexit” e di un’intesa raggiunta in vista del summit cruciale del Leggi tutto

Economia

Def: allarme Istat, troppa evasione, pesa su crescita

Def: allarme Istat, troppa evasione, pesa su crescita

Ok dell’Upb, ma avverte: ‘Rischi rilevanti’. Su capacità competitiva e equità delle politiche pubbliche

I dati contenuti nella Relazione sull’economia non osservata allegata alla Nota di aggiornamento al Def “mostrano la persistenza di livelli elevati di evasione fiscale e contributiva, aspetti critici per il rafforzamento della capacità competitiva e di crescita del nostro Paese e per l’efficacia e l’equità delle politiche pubbliche”. Leggi tutto

Economia

Gualtieri: ‘Non escluse rimodulazioni Iva’. L’allarme di Confindustria

Gualtieri: ‘Non escluse rimodulazioni Iva’. L’allarme di Confindustria

Il ministro dell’Economia: In arrivo una ‘rivoluzione’ per la famiglia e sì al cuneo

Gualtieri ha anche parlato di ‘effetti positivi in termini di redistribuzione dei redditi’ per un’eventule rimodulazione dell’Iva. Sui conti però è allarme di Confindustria. ‘L’Italia è ancora sulla soglia della crescita zero rischiando di cadere in recessione in caso di nuovi shock’, mette nero su bianco il Centro Studi di via dell’Astronomia. Leggi tutto

Economia

Manovra, 500 euro all’anno dal taglio del cuneo fiscale

Manovra, 500 euro all’anno dal taglio del cuneo fiscale

Tre miliardi da evasione pompe di benzina, cambiano i ticket sanitari

L’obiettivo del governo è ‘ridurre le tasse sul lavoro’ e, secondo il viceministro dell’economia Misiani, il taglio del cuneo fiscale potrebbe portare alla platea degli 80 euro circa 500 euro in più l’anno. Intanto, in attesa della pubblicazione del Def, nella caccia ai 7 miliardi di evasione ben tre potrebbero venire, secondo la viceministra Castelli, dal recupero della distribuzione del Leggi tutto