MENUMENU

Brexit

Brexit

Brexit: dal 2021 stop all’ingresso a chi non parla inglese

Brexit: dal 2021 stop all’ingresso a chi non parla inglese

Stretta sull’immigrazione. Il governo illustra il piano a punti su modello di quello australiano

Il Regno Unito si prepara dal 2021 a sbarrare gli ingressi, dopo la fine della transizione post Brexit, ai nuovi immigrati “a bassa qualificazione” e non a loro agio con la lingua inglese: inclusi quelli che dall’anno prossimo busseranno alle porte dell’isola dai Paesi dell’Ue. E’ l’obiettivo del modello a punti di tipo “australiano” annunciato da tempo dal governo di Boris Johnson, secondo i dettagli illustrati oggi dalla ministra Leggi tutto

Brexit

Brexit: ok del Parlamento Ue all’accordo di divorzio

Brexit: ok del Parlamento Ue all’accordo di divorzio

I sì sono stati 621, i no 49 e gli astenuti 13. Sassoli: ‘E’ un arrivederci non un addio’. Barnier: ‘Al Regno Unito faccio i migliori auguri’

Via libera dal Parlamento europeo all’accordo di divorzio del Regno Unito dall’Ue. I sì sono stati 621, i no 49 e gli astenuti 13. Subito dopo il voto gli eurodeputati si sono tenuti mano nella mano e hanno cantato una canzone Leggi tutto

BrexitUniversità

Brexit cancella l’Erasmus, Londra frena

Brexit cancella l’Erasmus, Londra frena

Bocciato un emendamento che avrebbe rinnovato il progetto. Il governo annuncia: «Negozieremo con Bruxelles»

Ha creato non poco scalpore il fatto che il Parlamento britannico abbia bocciato, con 324 voti contro 254, la «New Clause 10», un emendamento all’accordo sul divorzio da Bruxelles, approvato ieri in via definitiva dai Comuni, che chiedeva proprio di fare il possibile per mantenere il Paese nel programma che permette ai giovani di studiare e fare tirocini in più di 30 nazioni del mondo. L’uscita di Londra dall’Erasmus sarebbe «una ferita gravissima al cuore dell’Europa» e Leggi tutto

Brexit

Brexit, Theresa May annuncia dimissioni per il 7 giugno

Brexit, Theresa May annuncia dimissioni per il 7 giugno

Titoli di coda per Theresa May che annuncia le sue dimissioni da leader del partito conservatore per il prossimo 7 giugno, che dovrebbero portare anche ad un nuovo Primo Ministro quando i Tories avranno scelto il nuovo capo.

May, dunque, si arrende alle crescenti pressioni del Parlamento e ha annunciato la sua partenza, dopo quasi tre anni di tentativi di portare la Gran Bretagna fuori dall’Unione europea, tutti andati a vuoto. Leggi tutto

Brexit

Brexit, cʼè lʼaccordo tra Ue e Gb per la proroga fino al 31 ottobre

Brexit, cʼè lʼaccordo tra Ue e Gb per la proroga fino al 31 ottobre

La May: “Accolta la richiesta di flessibilità per lʼuscita anticipata”. Tusk “Lʼestensione consentirà di trovare la soluzione migliore possibile, non sprecate tempo”

I leader dei 27 Paesi Ue e la Gran Bretagna hanno concordato una proroga flessibile dei negoziati per la Brexit fino al 31 ottobre, ultimo giorno del mandato dell’attuale Commissione europea, tanto che qualcuno l’ha già ribattezzata “Halloween-Brexit”. E’ prevista anche una revisione della situazione, e degli eventuali passi Leggi tutto

Brexit

Brexit, i Comuni votano legge che impedisce il “no deal”

Brexit, i Comuni votano legge che impedisce il “no deal”

Nuova svolta: una maggioranza trasversale obbliga per un solo voto di differenza il governo May a chiedere un’ulteriore proroga. Parte il negoziato tra May e Corbyn. Il leader laburista: “Bene, ma l’intesa è ancora lontana”

Stop al No Deal: stavolta il veto è pressoché definitivo. Nella notte tra mercoledì e giovedì, nell’ennesima votazione fiume, il Parlamento britannico ha detto no alla Brexit dura, cioè all’uscita del Regno Unito dall’Unione Leggi tutto

Brexit

Brexit, accordo Ue sulla proroga al 22 maggio con voto positivo dei Comuni

Brexit, accordo Ue sulla proroga al 22 maggio con voto positivo dei Comuni

Accordo dei 27 leader al vertice europeo. In caso di bocciatura Londra dovrà indicare come intende comportarsi col voto delle Europee entro il 12 aprile

Dopo una lunga e complicata trattativa, estesasi fino a poco prima di mezzanotte, il Consiglio dei capi di Stato e di governo ha concordato una proroga per l’uscita del Regno Unito dall’Ue, di fatto disinnescando l’imminente Leggi tutto

Brexit

Westminster boccia l’accordo di May. Ora Londra pensa al rinvio della Brexit

Westminster boccia l’accordo di May. Ora Londra pensa al rinvio della Brexit

La premier inglese: «Profondo rammarico». Sul tavolo del governo anche l’ipotesi di elezioni anticipate

E’ crisi nel Regno Unito: il Parlamento ha bocciato nuovamente l’accordo sulla Brexit negoziato da Theresa May con Bruxelles, gettando il Paese nell’incertezza quando mancano circa due settimane al divorzio dall’Unione Europea. E aprendo scenari imprevedibili in un Paese un tempo simbolo di stabilità politica: dal possibile rinvio della Brexit alle elezioni anticipate. E c’è Leggi tutto