La May: “Accolta la richiesta di flessibilità per lʼuscita anticipata”. Tusk “Lʼestensione consentirà di trovare la soluzione migliore possibile, non sprecate tempo”

I leader dei 27 Paesi Ue e la Gran Bretagna hanno concordato una proroga flessibile dei negoziati per la Brexit fino al 31 ottobre, ultimo giorno del mandato dell’attuale Commissione europea, tanto che qualcuno l’ha già ribattezzata “Halloween-Brexit”. E’ prevista anche una revisione della situazione, e degli eventuali passi avanti fatti dalla May nei suoi negoziati con l’opposizione laburista, al Consiglio Ue di giugno.

Approfondisci: Tgcom24