La passione, l’impegno ed il duro lavoro sono “Top secret” vincenti per la creazione di un’azienda

La nostra Jessica Stalfieri ha condotto la puntata di Top Secret andata in onda il 4 novembre, alle ore 20.30, sul canale 821 di Sky. La protagonista è l’azienda Stefi illuminazione srl, rappresentata dalla co-fondatrice sig.ra Stefania Berti e dal figlio, l’ing. Giacomo Mucci.

Stefi illuminazione è quindi una azienda familiare, nata dalla voglia di due ragazzi di stare insieme e di costruire il proprio futuro. La sig.ra Stefania era molto affascinata dall’idea che suo padre avesse una attività indipendente, era un falegname che costruiva mobili suoi e li vendeva direttamente, per cui decise di imitarlo cominciando a costruire lampade per proporle insieme a lui ai suoi clienti.

Questo è stato l’inizio della loro lavorazione: assemblava, insieme al futuro marito, lampade in ceramica, paralumi e la sera si dilettavano a decorarle. A poco a poco si sono staccati dalla clientela del padre e hanno iniziato ad averne una propria, bussando porta a porta nei negozi a cui potevano interessare. È stata un periodo emozionante per incontrare nuove richieste ed accoglierle con la forte motivazione di stare insieme dalla mattina alla sera e di costruire un futuro che li facesse ritrovare ogni giorno.

L’azienda è quindi cresciuta parallelamente alla famiglia, concedendole sempre gli spazi necessari.

Nel 2007 nasce finalmente il brand attuale che è la prosecuzione del percorso già avviato. Dopo la laurea, è entrato attivamente nell’azienda anche il figlio, l’ing. Giacomo Mucci, che si è dedicato a creare e rimodernare tutta la parte informatica dell’azienda, senza perdere mai di vista il core business.

Il suo ingresso è stato fondamentale perché ha portato ad intraprendere un discorso di internazionalizzazione del mercato. La prima occasione è stata quella di partecipare, supportati dalla Camera di Commercio di Pisa insieme anche ad altre aziende locali, ad una fiera a Dubai, che non era una fiera di settore ma è stato un evento molto formativo in quanto è servita per avere l’esperienza necessaria per poter andare in modo totalmente autonomo alla fiera International Lighting Fair di Hong Kong, dove hanno capito che molti potenziali clienti fossero interessati ai prodotti e servizi ed anche alla loro italianità, che all’estero è una garanzia.

La linea di prodotti spazia dal classico, al moderno, al vintage, ascoltando le esigenze dei clienti per disegnare le nostre linee di tendenza.

Il punto di forza raggiunto dall’azienda è, oltre alla produzione, il servizio offerto, in modo da fornire consegne tempestive ed imballaggi customizzati per soddisfare ogni esigenza.

Cosa ci si aspetta dal futuro? Dopo aver informatizzato l’azienda, con l’ingresso in azienda della figlia, la dott.ssa Giulia Mucci, si sta dando importanza alla parte web e grafica sia della produzione che dell’immagine aziendale, introducendo l’ecommerce all’interno del sito.

L’obiettivo della sig.ra Berti è stato quindi raggiunto ed è alla base del segreto del successo: la famiglia è riunita all’interno della stessa azienda e si lavora tutti insieme, anche se le difficoltà e lo scontro generazionale esistono, ma che portano comunque ad una crescita ed un confronto sempre positivo.