Toninelli: “Valuteremo”. Ma per la revoca ad Autostrade conferma le intenzioni del governo, scongiurando però “qualsiasi ricaduta sulle casse dello Stato”

Atlantia ufficialmente in pista per Alitalia. Il consiglio di amministrazione della holding dei Benetton, riunitosi oggi, ha preso atto dell’interesse della società controllata Aeroporti di Roma per una compagnia di bandiera competitiva e generatrice di traffico, ha dato mandato al ceo Giovanni Castellucci di “approfondire la sostenibilità ed efficacia del piano industriale relativo ad Alitalia, inclusa la compagine azionaria e il team manageriale, e gli opportuni e necessari interventi per un duraturo ed efficace rilancio della stessa, riferendo in una prossima riunione consiliare per le opportune valutazioni ed eventuali connesse deliberazioni”. A comunicarlo è Atlantia in una nota.

Approfondisci: La Repubblica