La causa è un problema al powertrain, che potrebbe portare alla perdita di potenza fino allo spegnimento totale. Coinvolte Prius e Auris fabbricate dal 2009 al 2014

Dopo quello di un mese fa, disposto per un problema di¬†corto circuito¬†su una sola macchina, la¬†Toyota¬†ha annunciato un altro¬†richiamo¬†volontario. E se quello dei primi di settembre ha riguardato¬†un milione¬†di veicoli a scopo¬†precauzionale, il provvedimento annunciato oggi √® pi√Ļ sostanzioso: riguarder√†¬†2,43 milioni¬†di ibride.
I modelli coinvolti nel richiamo sono Prius e Auris, fabbricate in un periodo di tempo che va dall’ottobre del 2009 al novembre del 2014.

Leggi tutto: Il Fatto Quotidiano