Un 2019 all’insegna delle tasse per le imprese italiane

Da quanto si evince dalla relazione tecnica della legge di stabilità 2019, gli interventi fiscali del governo gialloverde produrranno infatti un aggravio in termini di cassa per le imprese che si troveranno a pagare ben 2,6 miliardi di tasse in più rispetto al 2018.

Il calcolo si focalizza sulla differenza tra i benefici fiscali introdotti e quelli abrogati con particolare attenzione per quelli «a largo utilizzo» che impattano quindi su un vastissimo numero di contribuenti ed escludono invece gli interventi settoriali che, seppur con ridotto riscontro in termini di soggetti interessati, avrebbero addirittura aumentato l’aggravio in termini di cassa per le imprese a oltre 5,5 miliardi rispetto a quanto speso nel 2018.

Approfondisci: Italia Oggi