Borse Ue, la tregua commerciale ha esaurito la spinta. Atteso avvio cauto

L’Ecofin, che approver√† un pacchetto di modifiche alla regolamentazione bancaria, tra cui la proroga del cosiddetto “Compromesso danese”, segue l’Eurogruppo che ha convenuto che la manovra 2019 infrange le regole europee e ha concordato con la Commissione Ue sulla necessit√† che Roma la corregga.
Borse europee in calo in avvio di seduta in scia a Tokyo che ha perso il 2,4% scivolando a quota 22.036,05 punti. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib arretra dello 0,16% a 19.590 punti dopo che ieri l’Eurogruppo ha convenuto che la manovra 2019 infrange le regole dell’Unione europea e ha concordato con la Commissione europea sulla necessit√† che Roma la corregga. “Sosteniamo la valutazione della Commissione Ue e raccomandiamo all’Italia di prendere le misure necessarie per rispettare il patto di stabilit√† e crescita”, ha comunicato l’Eurogruppo.

Approfondisci: Milano Finanza