Per il triennio 2018-2020, il Consiglio ha assegnato all’Amministratore Delegato tutte le deleghe operative

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Ferrovie dello Stato Italiane, riunitosi oggi sotto la presidenza di Gioia Ghezzi, ha confermato Renato Mazzoncini Amministratore Delegato e direttore generale del Gruppo per il triennio 2018 – 2020.

Lo si legge in una nota nella quale si precisa che il nuovo CdA, riunitosi oggi per la prima volta dopo la nomina da parte dell’Assemblea dei soci, avvenuta il 29 dicembre 2017, è composto inoltre da Giovanni Azzone, Simonetta Giordani, Federico Lovadina, Francesca Moraci, Wanda Ternau.

I membri del Consiglio hanno assegnato all’AD tutte le deleghe operative e hanno affidato alla Presidente la responsabilità delle attività di audit e il compito di curare, in coordinamento con l’AD le relazioni esterne e i rapporti istituzionali.